News

Lo spazio tra impianto e abutment è un pericolo

Ancora una volta parliamo del pericolo rappresentato dallo spazio presente tra impianto e abutment. Tale spazio infatti, negli impianti che non prevedono cementazione dell’abutment o degli impianti che non siano un unico blocco, viene colonizzato da una grande quantità di batteri con il pericolo di infezione perimplantare.

In questo lavoro 66 impianti in 26 pazienti sono stati controllati con punte di carta raccolte dalla cavità intraimplantare immediatamente dopo l’inserzione nell’osso e dopo 3/4/12 mesi.

Si è dimostrato un aumento della frequenza e della quantità di batteri dei gruppi actinomycetemcomitans, fusobaterium nucleatum, porphyromonas gingivalis, prevotella intermedia, treponema denticola e tannerella forsythia.

Le conclusioni del lavoro sono: “questo studio dimostra una progressiva colonizzazione di batteri periodontopatogenici nella cavità interna degli impianti composti da  due pezzi. I risultati suggeriscono che la colonizzazione interna con prevotella intermedia sia associata con una perdita di osso perimplantare”.

PM Jervoe-Storm, S Jepsen, P Johren, R Mericske-Stern, N Enkling “Internal bacterial colonization of implants: association with peri-implant bone loss” Clin Oral  Impl. Res.26,2015;957-963

di Giulio Cesare Leghissa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...