News

Prime valutazioni su fallimenti da impianti immediatamente caricati e impianti caricati nei tempi convenzionali

È finalmente passato abbastanza tempo per poter valutare eventuali percentuali di fallimento diverse tra impianti immediatamente caricati e impianti caricati nei tempi convenzionali. La stessa valutazione può essere fatta sui cambiamenti dei livelli dell’osso marginale. Una sistematica revisione della letteratura e una meta analisi sono state condotte nel lavoro di Engelhardt, pubblicato recentemente sul COIR. Le conclusioni a cui giungono i ricercatori sono che: “non vi è differenza clinicamente rilevante per quanto riguarda la percentuale di falimenti o le modificazioni radiograficamente dimostrabili del livello osseo perimplantare tra gli impianti caricati nei tempi convenzionali e quelli caricati immediatamente. Tale assenza di differenze può essere valutata per un follow up di 5 anni”.

“Annual failure rates and marginal bone-level changes of immediate compared to conventional loading of dental implants. A systematic review of the literature and meta-analysis” Engelhardt S, Papacosta P, Rathe F, Ozen J, Jansen JA, Junker R. J Clin Impl Res 26, 2015; 671-687

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...