News

Le malattie paradontali peggiorano quelle croniche

La salute orale non è solo la salute dei denti. Il cavo orale è la porta verso il corpo piuttosto che un singolo organo, è il punto di accesso dei batteri per entrare nel flusso sanguigno e raggiungere molti organi a distanza. Numerosi pazienti con parodontopatie ancora oggi non sono a conoscenza del problema, questo studio ha dimostrato come questa patologia non curata e non diagnosticata determini un aumento del tasso di mortalità in pazienti gia affetti da altre patologie . Gli autori parodontologi e nefrologi dell’università di Birmingham hanno eseguito un’analisi di sopravvivenza con il National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES III). 13.734 pazienti con malattia renale cronica stadio 3-5 (CKD) entrano nel follow up dimostrando come in 10 anni il tasso di mortalità per questi pazienti aumenti dal 32 al 41 % se il paziente soffre anche di malattia parodontale; lo stesso vale anche se i pazienti associano un’altra patologia cronica: per esempio pazienti con CKD ed il diabete, CKD ed ipertensione, CKD e patologie vascolari. In tutti il tasso di mortalità a 10 anni aumenta se il paziente soffre anche di malattia parodontale. Con l’aumentare della vita media il 92% degli anziani è affetto almeno da una malattia cronica come malattie renali, diabete, ipertensione, malattie cardiovascolari, quindi conoscendo l’elevato rischio che la malattia parodontale aggiunge, possiamo e dobbiamo mettere in atto procedure preventive al fine di migliorare l’aspettativa di vita dei nostri pazienti.

Association between periodontitis and mortality in stage 3-5 chronic kidney disease : NHANES III and linked mortality study

Sharm P. Dietrich T, Ferro C.J. , Iain L. C. Chapple (periodontal research Group school of dentistry – University of Birmingham, Charles J. Ferro, Paul Cockwell (department of nephrology, university hospital Birmingham.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...