News/Sindacato

Lettera di una ASO: “Grazie, SIASO”

Tiziana Di NataleQuando ho iniziato a fare l’Assistente di Studio Odontoiatrico ero molto giovane e poco informata. Con gli anni sono arrivati approfondimento e capacità di valutazione e ho maturato l’idea di aver bisogno di qualcosa di più: qualcosa che desse dignità e spessore alla mia attività professionale, che rendesse me e le mie colleghe “uniformemente” preparate.

Avvertivo la necessità di un passo avanti, che mi rendesse parte di un gruppo di lavoratori consapevoli del proprio ruolo, dei propri doveri e dei propri diritti.

Il nostro lavoro ci pone a contatto con le persone, con i loro problemi, ansie, paure e attese. E’ un lavoro che ci consente di dare molto, contribuendo ad erogare un servizio di qualità al cittadino, affiancando e sostenendo l’odontoiatra. Ma per fare questo abbiamo bisogno di formazione, di aggiornamento continuo. E ne abbiamo bisogno nel modo più uniforme possibile, affinché la qualità che possiamo erogare sia la stessa in Sicilia e in Lombardia.

Così la curiosità e il desiderio di crescere, mi hanno spinta a conoscere un gruppo di persone…un giorno per caso sono stata ad un loro convegno ed il loro entusiasmo mi ha rapita!

Questo gruppo, assistenti di studio odontoiatrico come me, facevano parte di un sogno, un ideale che erano riuscite a concretizzare ; lottavano per sé stesse ma soprattutto per gli altri! Queste donne meravigliose e coraggiose avevano grinta, forza, determinazione e si battevano per la nostra categoria impiegando il loro tempo libero, senza ricompensa alcuna.

Queste donne, che non accettano di chinare il capo, lottano per i diritti dei più deboli, queste donne hanno fondato l’unico sindacato per la categoria delle ASO, il SIASO. E SIASO ci sta finalmente portando al riconoscimento della nostra professione, alla dignità fin’ora negata e ai diritti troppo spesso inattesi. Da quel giorno la mia vita è cambiata, da quel giorno SIASO è diventato parte di me e io sono parte di SIASO.

Un piccolo gruppo di persone può cambiare il destino di tutti noi.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...