Basso torque, sopravvivenza implantare e osso marginale
I Casi/News

Basso torque, sopravvivenza implantare e osso marginale

Con l’evoluzione dell’implantologia osteointegrata cresce anche l’interesse ai fini estetici e protesici di poter funzionalizzare immediatamente le edentulie riabilitate con l’inserimento degli impianti, migliorando la stabilità primaria determinata dal torque di inserimento. Siamo a conoscenza che con un torque di inserimento elevato otteniamo un ottima stabilità primaria, ma l’eccessiva compressione del tessuto osseo determina danni … Continua a leggere

L’attacco microbico e la terapia sistemica
Gli Studi/News

L’attacco microbico e la terapia sistemica

Patologia a eziologia multifattoriale con manifestazioni e progressione variabile da individuo a individuo, da dente a dente, da sito a sito in relazione a molteplici fattori comportamentali, sociali, ambientali, fattori sistemici, genetici, microbiologici e locali. La conoscenza dei diversi fattori che influenzano la risposta dell’organismo all’attacco microbico consente al clinico di modulare individualmente la terapia, … Continua a leggere

I legami tra parodontite e artrite reumatoide
News

I legami tra parodontite e artrite reumatoide

Parodontite e artrite reumatoide sono due patologie diverse tra loro, forse meno di quel che si crede. Uno studio condotto da ricercatori della John Hopkins University ha infatti portato alla luce nuove prove del legame fra queste due malattie. La ricerca, pubblicata su Science Translational Medicine, individua nel batterio Aggregatibacter actinomycetemcomitans, uno dei patogeni responsabili … Continua a leggere

One abutment-one time
News

One abutment-one time

One abutment-one time significa posizionare l’abutment definitivo al momento dell’inserimento dell’impianto e di lasciarlo indisturbato durante le successive fasi protesiche, le manovre di avvitamento e svitamento delle componenti protesiche sembrano danneggiare l’attacco epiteliale. Questo protocollo permette di ottenere un minor riassorbimento osseo e una maggior stabilità dei tessuti ossei perimplantari. Lo studio prospettico ha valutato … Continua a leggere

Le aspettative sulla terapia dell’impianto dentale
Gli Studi/News

Le aspettative sulla terapia dell’impianto dentale

L’odontoiatria protesica si occupa del ripristino e del mantenimento della funzione orale, dell’aspetto e della salute del paziente per mezzo del restauro dei denti naturali e/o della sostituzione die denti mancanti con impianti. Un piano di trattamento protesico deve includere tutte le opzioni di trattamento possibili e dopo averle esaminate, scegliere la più adattata per … Continua a leggere

La presenza di tessuto cheratinizzato nel caso di un impianto osteointegrato
News

La presenza di tessuto cheratinizzato nel caso di un impianto osteointegrato

Il mantenimento di un impianto osteointegrato e di conseguenza della protesi a carico dello stesso, è una responsabilità che viene condivisa tra l’odontoiatra, deputato a pianificare i controlli clinici e radiografici, l’igienista incaricato di informare il paziente su tutte le manovre di igiene e il paziente che deve garantire un’ottima igiene domiciliare. Il sito implantare … Continua a leggere

L’impiego odontoiatrico della tossina botulinica
Clinica&Ricerca/Gli Studi

L’impiego odontoiatrico della tossina botulinica

La tossina botulinica è una neurotossina prodotta dal Clostridium Botulinum, un batterio gram-positivo sporigeno, responsabile del botulismo, rara patologia potenzialmente letale che può essere contratta mediante l’ingestione di cibo contaminato, in cui il C. Botulinum si è sviluppato e ha prodotto la tossina, dalla colonizzazione del tratto gastrointestinale infantile da parte di spore ingerite (Botulismo … Continua a leggere

News

Le paste che prevengono la sensibilità dentinale

Lo studio conferma che l’uso combinato di paste domiciliari desensibilizzanti e pasta per la profilassi a base di arginina e carbonato di calcio previene l’insorgenza della fastidiosa sensibilità dentinale riportata dai pazienti con malattia parodontale dopo trattamento chirurgico e non. Tale beneficio viene riferito nelle 17 settimane successive al trattamento. Control of dentine/root sensitivity during … Continua a leggere

Clinica&Ricerca/News

Un caso di mantenimento protesico

Scopo di questo studio è stato quello di valutare il mantenimento protesico come risultato di un singolo overdenture mandibolare per un periodo di osservazione di 6 anni. Undici pazienti edentuli hanno ricevuto un impianto singolo sulla linea mediana della mandibola, le protesi sono state ribassate e due mesi più tardi fornito un ball attachment per … Continua a leggere

News

Una matrice di collagene suino (CM) per l’innesto gengivale libero

Le matrici in collagene sono considerate valide alternative agli innesti autologhi di gengiva libera (FGG) in termini di aumento della mucosa cheratinizzata. Lo scopo dello studio è stato verificare la stabilità a lungo termine del risultato, in quanto non ci sono studi che riportassero follow up superiore a 6 mesi; dei 48 pazienti sottoposti a … Continua a leggere

News

L’uso combinato di CGF con monoblocchi

Scopo dello studio è stato quello di valutare l’uso combinato di CGF con monoblocchi- scaffold di osso eterologo nelle procedure di aumento di cresta verticale e/o orizzontale. Sappiamo come la riabilitazione delle edentulie parziali e totali per mezzo di impianti osteointegrati è diventata pratica comune negli ultimi decenni ma come spesso accade l’anatomia delle creste … Continua a leggere