ANDI: ma una volta nella vita…  facciamo una “interpretazione” esatta?
Editoriali/Senza categoria

ANDI: ma una volta nella vita… facciamo una “interpretazione” esatta?

Continua la serie delle “interpretazioni” della legge da parte di ANDI che si dimostrano male interpretate, cioè fantasiose, cioè sbagliate. Si comincia da lontano, quando l’ANDI sosteneva che, sulla fattura (ricevuta fiscale da rilasciare al paziente), bastava una formulazione generica tipo “ciclo di prestazioni specialistiche odontoiatriche”. “L’associazione medici dentisti italiani (ANDI) ha chiesto di conoscere … Continua a leggere