Ultimi articoli
Se l’anestesia può essere meno dolorosa
News

Se l’anestesia può essere meno dolorosa

Leggiamo sull’ultimo numero di JADA di uno studio che tratta un argomento molto importante per i pazienti, ovvero il discomfort al momento dell’anestesia. È stato confrontato in modo randomizzato la differenza tra fare un’infiltrazione preriscaldando la tubofiala di anestetico e non preriscaldandola, chiedendo a 87 soggetti che hanno ricevuto entrambe le tipologie di infiltrazione (metodica … Continua a leggere

Fattori che influenzano i guasti all’impianto
News

Fattori che influenzano i guasti all’impianto

In questo studio retrospettivo gli autori analizzano le cause d’insuccesso implantare che avvengono al momento della connessione con l’abutment ma prima della realizzazione protesica, con lo scopo di ricercare cause di insuccesso che possono essere collegate a fattori sistemici o alla persona. L’analisi è eseguita su 2.670 pazienti trattati, tra il 1980 e il 2014, … Continua a leggere

Aso, un altro passo avanti
News

Aso, un altro passo avanti

Finalmente, pure se in ritardo di un mese dalla scadenza del tempo accordato alle Regioni per il recepimento del DPCM, con la seduta n. 29 del 19 novembre 2018, la Giunta regionale della Lombardia, presieduta dal Presidente Attilio Fontana, si è riunita per approvare il provvedimento per la regolamentazione regionale dello standard professionale e formativo … Continua a leggere

La masticazione mantiene  attivo il cervello
News

La masticazione mantiene attivo il cervello

Già dal 1939 era stata dimostrata tramite elettroencefalografia la correlazione tra attività masticatoria e funzioni cognitive (Hollingworth 1939), e nel 2002 è stato dimostrato un aumento di memoria episodica, numerica e spaziale in un gruppo di soggetti “masticanti” rispetto a soggetti “non masticanti” (Wilkinson 2002). In questa recentissima revisione emerge come in quasi ottanta anni … Continua a leggere

Il danno biologico nei fumatori e la prevenzione secondaria
Gli Studi

Il danno biologico nei fumatori e la prevenzione secondaria

Il fumo è un fattore di rischio per malattie cardiovascolari, respiratorie e neoplastiche: il ruolo fondamentale del medico di famiglia e l’importanza di dieta e attività fisica. La prevenzione primaria dal fumo di sigarette è stata molto sostenuta negli anni ’90, in particolare dal Ministro Girolamo Sirchia. Le leggi a suo tempo promulgate hanno giustamente affrontato, … Continua a leggere

Lo sviluppo di carie secondaria nei restauri in composito
Clinica&Ricerca

Lo sviluppo di carie secondaria nei restauri in composito

Le resine composite sono attualmente il materiale quasi esclusivo per il restauro diretto degli elementi dentali posteriori e anteriori e le tecniche adesive ai tessuti dentali hanno permesso questo risultato. Parlare di amalgama d’argento è ormai anacronistico, nonostante sia stato un materiale che ha riabilitato/restaurato – e in maniera egregia – i settori posteriori. I … Continua a leggere

Herpes virus: un aggiornamento dedicato all’odontoiatria
Clinica&Ricerca/News

Herpes virus: un aggiornamento dedicato all’odontoiatria

Le manifestazioni cliniche e le patologie correlate ai singoli virus erpetici sono tra loro molto diverse. Le terapie convenzionali portano a una riduzione della sintomatologia ma non sono in grado di curare l’infezione latente.  Gli Herpes Virus umani (Herpesviridae) sono una grande famiglia di virus a DNA diffusi in tutta la popolazione e caratterizzati da un lungo … Continua a leggere

Dal 2019 le nuove modalità di fatturazione elettronica
News/Norme

Dal 2019 le nuove modalità di fatturazione elettronica

Tutto sui vantaggi del sistema che permette di emettere, trasmettere e conservare sotto forma di file le fatture, fino a oggi disponibili in formato cartaceo. Le esenzioni per il regime forfettario. A partire dall’1 gennaio. CHE COS’È Il sistema di fatturazione elettronica permette di emettere, trasmettere e conservare sotto forma di file le fatture, fino a … Continua a leggere

Un impianto non è “per sempre”…
Clinica&Ricerca/Gli Studi

Un impianto non è “per sempre”…

… ma la qualità del prodotto e un’igiene attenta e costante fanno la differenza: analisi retrospettiva di 139 impianti Straumann controllati per 17-22 anni. L’implantologia si è imposta, negli ultimi 30 anni, come una tecnica affidabile e predittibile nelle mani dell’odontoiatra, per risolvere numerosi problemi dei pazienti. Si è talmente diffusa che, a volte, alcuni tendono … Continua a leggere

Osteonecrosi delle ossa mascellari  correlata all’assunzione di farmaci
News

Osteonecrosi delle ossa mascellari correlata all’assunzione di farmaci

L’osteonecrosi delle ossa mascellari correlata all’assunzione di farmaci è diventata un problema decisamente attuale in odontoiatria per l’uso sempre più disinvolto di bifosfonati nella pratica clinica. In questo caso gli autori riportano un evento eccezionale, ma non per questo meno grave, di osteonecrosi del mascellare correlata all’assunzione di Denosumab. Un paziente di 77 anni con … Continua a leggere

10 novembre: “Il restauro preventivo in carie secondaria nel paziente esposto ad aumentato rischio”
Eventi

10 novembre: “Il restauro preventivo in carie secondaria nel paziente esposto ad aumentato rischio”

La carie secondaria è la principale causa di fallimento del restauro conservativo che sfrutta tecniche adesive ai tessuti dentali e resina composita. La relazione si propone di fare una disamina approfondita sul fenomeno della carie secondaria e dei processi che sono alla base del suo sviluppo, con particolare riferimento alla suscettibilità da parte delle resina … Continua a leggere